IMU

Imposta Municipale Propria (IMU)

Referente: Porta Alessia
Tel. 0365.296856 E-mail: tributi1@comune.salo.bs.it

ISTRUZIONI IMU 2021
Delibera aliquote IMU 2020 - valide anche per il 2021
Tabella aliquote IMU 2020 - valide anche per il 2021
Volantino istruzioni IMU 2021

Novità introdotte dal Decreto Crescita
Delibera approvazione nuovo regolamento IMU 
Regolamento IMU

DICHIARAZIONE IMU

La dichiarazione deve essere presentata o trasmessa in via telematica entro il 30 giugno dell'anno successivo a quello in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell'imposta. Nei casi invece il possesso dell'immobile abbia avuto inizio o sono intervenute variazioni nel corso del 2019, il termine per la presentazione della dichiarazione è fissato al 31 dicembre 2020.

MODELLI F24 IMU
Modello F24
Modello F24 semplificato

Istruzioni versamento tramite bonifico da parte di contribuenti stranieri:
Tesoreria Comunale - BPER Banca Filiale di Piazza Vittorio Emanuele, Salò
IBAN: IT23O0538755182000042784452 Per i bonifici dall’estero codice BIC: BPMOIT22XXX

TABELLA AREE FABBRICABILI
Delibera G.C. n. 116 del 17.09.2020 
Tabella aree fabbricabili - - valida anche per il 2021

ESENZIONE IMU TERRENI AGRICOLI
Il Decreto Legge n. 4/2015 ha rideterminato le regole che stabiliscono  quali comuni siano da considerare montani; sono esentati i comuni classificati totalmente montani nell'elenco redatto dall'Istat, tra i quali rientra  anche il Comune di Salò.
Pertanto non è dovuta l'IMU 2021 relativa ai terreni agricoli.

ESENZIONE IMU PER GLI IMMOBILI RICETTIVI DEL TURISMO
Il Decreto rilancio all’ art. 177 prevede l’esenzione della prima rata dell' IMU di giugno 2020 per le strutture ricettive del settore turistico. Non sono soggetti al pagamento di questa tranche di imposta i seguenti immobili:
– stabilimenti balneari marittimi, lacuali e fluviali;
– stabilimenti termali;
– alberghi e pensioni (categoria D2);
– agriturismi;
– villaggi turistici;
– ostelli delle gioventù;
– rifugi di montagna;
– colonie marine e montane;
– affittacamere destinate a brevi soggiorni
– case e appartamenti per le vacanze;
– bed & breakfast;
– residence;
– campeggi.

Condizione per beneficiare dell’esenzione IMU 2020, è che i proprietari in cui si svolgono queste attività ne siano al contempo i gestori. L’esenzione riguarda sia la parte di IMU di spettanza statale che quella dell’ente comunale.

Accordo territoriale per canoni di locazione immobili concordati con nota informativa​
Accordo territoriale locazioni immobili uso abitativo
Accordo territoriale Provincia di Brescia

 

                          

Ultime notizie correlate a IMU

Riduzione IMU per i pensionati esteri
Riduzione IMU per i pensionati esteri
25-mag-21
L'articolo 1, c.48 della Legge n. 178/2020 prevede dal 2021 per una sola unità immobiliare a uso abitativo, non ....
Decreto Crescita 2019: novità per la casa in merito a locazioni e Imu
Decreto Crescita 2019: novità per la casa in merito a locazioni e Imu
11-set-19
Segnaliamo in allegato alcune novità relative agli immobili soggetti a locazioni e Imu disposte dal c.d. Decreto Crescita ....