Canone unico patrimoniale

Canone unico patrimoniale

 Il canone unico patrimoniale si divide in due componenti principali:
 -Canone Patrimoniale di concessione pubblicitaria
- Canone Patrimoniale di occupazione suolo pubblico

Canone Patrimoniale di concessione Pubblicitaria
La Legge 27 dicembre 2019, n. 160, ha istituito a decorrere dal 2021 il canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria, sostituendo l'Imposta Comunale sulla Pubblicità (ICP) e diritto sulle Pubbliche Affissioni (DPA) e il Canone Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche (COSAP).

Cos'è
Il Comune di Salò ha approvato, con deliberazione del Consiglio Comunale n. 13 del 15/02/2021, il Regolamento per l’applicazione del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria, che disciplina la materia sostituendosi alla normativa previgente.

Pubblicità
L'imposta sulle esposizioni pubblicitarie regola la diffusione di messaggi pubblicitari tramite: insegne, fregi, cartelli, targhe, stendardi, striscioni, tele, tende, ombrelloni, globi o altri mezzi similari, nonché le pubblicità effettuate a mezzo di proiezioni luminose o cinematografiche, con veicoli pubblicitari, con veicoli in genere, adibiti ad uso pubblico o privato o per trasporti di merci, con aeromobili, in forma ambulante e a mezzo di apparecchi sonori.


Pubbliche affissioni
Il servizio delle pubbliche affissioni, è inteso a garantire l'affissione in appositi impianti a ciò destinati, di manifesti di qualunque materiale costituiti, contenenti comunicazioni aventi finalità istituzionali, sociali ovvero di messaggi diffusi nell'esercizio di attività economiche.
Il servizio relativo al canone sulle esposizioni pubblicitarie e ai diritti sulle pubbliche affissioni è gestito in concessione dalla società SAN MARCO SPA con sede legale in Via Gorizia n. 56 cap 23900 Lecco tel 0341361144 fax 03413662769 e mail info@sanmarcospa.it pec info@pec.sanmarcospa.it
Al concessionario sono attribuiti le funzioni e i poteri per l'esercizio di ogni attività organizzativa e gestionale dell'imposta sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni; il concessionario sottoscrive anche le richieste, gli avvisi, i provvedimenti relativi.

Accedere al servizio
La riscossione del Canone, come già per l'Imposta sulla pubblicità e le affissioni, è affidata al concessionario del servizio:
SAN MARCO SPA Filiale di Brescia - Ufficio di Desenzano del Garda Via Unità d’Italia 113 San Martino della Battaglia
tel 030/6347334 – Responsabile di Filiale Sig. Fontana Simone e mail dedicata salo@sanmarcospa.it
I
 versamenti vanno effettuati sul c/c di tesoreria comunale n. IT65L0538755182000044306962 intestato al Comune di Salò.

Canone patrimoniale di occupazione suolo pubblico
Il Comune di Salò ha approvato, con deliberazione del Consiglio Comunale n. 13 del 15/02/2021, il Regolamento per l’applicazione del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria ed è in fase di elaborazione per la successiva approvazione in Consiglio Comunale il Regolamento per l’applicazione del canone di concessione per l’occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile, destinati a mercati realizzati anche in strutture attrezzate.
Entrambi i regolamenti disciplinano la materia sostituendosi alla normativa previgente.
Il canone è dovuto da tutti coloro che effettuano occupazioni di qualsiasi natura, anche se privi di autorizzazione, in modo permanente o temporaneo su aree pubbliche o private gravate da servitù di pubblico passaggio e da coloro che effettuano occupazioni soprastanti e sottostanti il suolo medesimo.
Le occupazioni di spazi ed aree pubbliche si distinguono in permanenti e temporanee:
• sono permanenti le occupazioni di carattere stabile, effettuate a seguito del rilascio di un atto di concessione avente, comunque, durata non inferiore ad 1 anno, che comportino o meno l'esistenza di manufatti o impianti;
• sono temporanee le occupazioni di durata inferiore ad 1 anno, anche se ricorrenti;
• si considerano comunque temporanee le occupazioni riferite a lavori edili.
Il canone è calcolato in base alla superficie occupata, alla durata e tipologia dell'occupazione e alla tariffa riferita alla categoria viaria cittadina (il territorio è diviso in cinque categorie).
Per le occupazioni relative ad opere edili l’ufficio di riferimento al momento per chiedere informazioni è l’Ufficio Tributi tel.0365296835 per tutte le altre occupazioni è l’Ufficio Commercio tel.0365296825.

Delibera Consiglio Comunale n. 13 del 15.02.2021
Regolamento canone unico patrimoniale
- Allegato A - Categorie canone
Delibera di G.C. n. 46 del 22.04.2021
- Allegato tariffe canone

Ultime notizie correlate a Canone unico patrimoniale

Misure di sostegno per fronteggiare la crisi economica
Misure di sostegno per fronteggiare la crisi economica
07-mag-20
L'Amministrazione comunale ha predisposto alcune misure di sostegno ai gestori delle attività commerciali, ristorative ....