Archivio notizie

 30-apr-20
Comunicato del Sindaco 30.04.2020 - Riapertura parziale mercato (alimentari)
Comunicato del Sindaco 30.04.2020 - Riapertura parziale mercato (alimentari)

Sabato 2 Maggio 2020 all’interno dell’area mercatale sita in Piazza Enzo Ferrari, con accesso ed uscita separate dal parcheggio Pedrazzi dalle 8,00 alle 13,00 si svolgerà il mercato limitatamente al settore alimentare.

Nel pieno rispetto del DPCM 10 aprile 2020 e dell’Ordinanza del Presidente della Regione Lombardia n. 532 del 24 aprile 2020, che consentono alle Amministrazioni comunali di attuare la riapertura dell’attività, limitatamente alla vendita di prodotti alimentari, a condizione che siano osservate e fatte osservare, le misure di prevenzione igienico-sanitaria e di sicurezza il Sindaco ha emanato il decreto n. 72 in data 30/04/2020.

Al fine del rispetto di tali misure e per coordinare sul posto il personale addetto, con il supporto di volontari di Protezione Civile, oltre che per assistere i clienti e gli operatori del mercato, il Comune ha nominato tra i propri funzionari un “Covid Manager”.

La riapertura parziale del mercato, seppure limitata al settore alimentare, è motivata dall’esigenza di attenuare l’attuale consistente afflusso negli esercizi commerciali al dettaglio di prodotti alimentari su area privata e ridurre conseguentemente gli affollamenti e le code agli ingressi degli stessi in modo da attenuare i rischi di contagio.

Gli operatori ambulanti del settore interessato, interpellati, hanno aderito in numero di sedici accettando le condizioni poste dall’Amministrazione per salvaguardare la sicurezza e la salute sia dei cittadini sia degli operatori stessi contenute in un apposito protocollo di sicurezza.

I posteggi sono stati assegnati temporaneamente, in ragione della peculiare finalità cui assolve la riapertura parziale del mercato, e il posizionamento dei banchi di vendita dei prodotti alimentari inizierà obbligatoriamente dalle ore 6.00 sotto la supervisione del personale della Polizia Locale coadiuvato dai Volontari di Protezione Civile.

Gli OPERATORI dovranno attenersi a tutte le prescrizioni e condizioni contenute nel "Protocollo per il commercio su aree pubbliche" ed in particolare:

  • in tutte le fasi di approntamento della postazione, della vendita e della chiusura potranno essere presenti al massimo due persone per ogni banco di vendita;
  • è fatto obbligo di utilizzo da parte degli operatori commerciali di mercato di mascherina a copertura di naso e bocca nonché di guanti;
  • dovranno essere messe a disposizione dei clienti, a cura degli operatori del mercato, idonee soluzioni idroalcoliche per le mani e di guanti “usa e getta”, quest’ultimi da utilizzarsi obbligatoriamente;

Anche la CLIENTELA dovrà rispettare tale protocollo ed in particolare:

  • l’accesso all’area di mercato, al fine di limitare al massimo la concentrazione di persone, è consentito ad un solo componente per nucleo familiare, fatta eccezione per la necessità di recare con sé minori di anni 14, disabili o anziani;
  • il numero massimo di persone contemporaneamente presenti all’interno dell’area di mercato non potrà comunque essere superiore al doppio del numero dei posteggi;
  • Il ritiro dovrà avvenire assicurando la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro e l’assenza di contatto diretto;
  • dovrà essere osservato il rispetto, sia all’interno dell’area di mercato sia per i clienti in attesa di accesso all’area, del distanziamento interpersonale di almeno un metro e del divieto di assembramenti;
  • dovrà sottoporsi alla rilevazione della temperatura corporea prima dell’accesso all’area di mercato.

Fatta salva l’applicazione delle sanzioni previste dall'art. 4 del Decreto Legge 25 marzo 2020, n. 19, il “Covid Manager” potrà disporre la non ammissione o l’allontanamento dall’area di mercato sia degli operatori che dei clienti che non rispetteranno gli obblighi di cui al citato decreto del sindaco n in data 30/04/2020.

L’Amministrazione si riserva ogni decisione circa la prosecuzione del mercato per la vendita dei prodotti alimentari nelle settimane successive, anche sulla scorta delle misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 che verranno emanate.

Dalla Residenza comunale, 30 aprile 2020

                                                                                                           IL SINDACO

                                                                                                    (Avv. Gianpiero Cipani)

 
Files allegati
 
 

Altre notizie correlate

  Proroga scadenza del bando relativo al contributo per locazioni commerciali
Proroga scadenza del bando relativo al contributo per locazioni commerciali
17-set-20
Si comunica che essendo pervenute un numero di domande inferiori alla disponibilità prevista dal bando emesso ....
Contributo a sostegno dei titolari di esercizi commerciali per mutui o finanziamenti contratti
Contributo a sostegno dei titolari di esercizi commerciali per mutui o finanziamenti contratti
11-set-20
La Giunta Comunale ha approvato l’iniziativa in oggetto avente la finalità di sostenere le attività presenti ....
Orari apertura al pubblico degli Uffici Comunali
Orari apertura al pubblico degli Uffici Comunali
09-set-20
Si ricorda agli utenti che dal giorno 8 giugno u.s. gli orari di apertura degli uffici sono quelli indicati nell'allegata ....
Ordinanza n.152 del 08/09/2020
Ordinanza n.152 del 08/09/2020
08-set-20
In data odierna è stata pubblicata ordinanza n.152 di proroga efficacia dell'ordinanza contingibile ed urgente ....

  Proroga scadenza del bando “Buoni spesa tramite card prepagate” per acquisto di beni alimentari e di prima necessità
Proroga scadenza del bando “Buoni spesa tramite card prepagate” per acquisto di beni alimentari e di prima necessità
01-set-20
Si comunica che il bando pubblicato in data 04 agosto 2020 è prorogato al 28 settembre 2020 ore 12.00 termine entro ....
Ordinanza n.146 del 27/08/2020
Ordinanza n.146 del 27/08/2020
27-ago-20
In data odierna è stata pubblicata ordinanza n.146 di proroga efficacia dell'ordinanza contingibile ed urgente ....
Misure di sostegno connesse all\'emergenza covid 19 - art.112 decreto rilancio
Misure di sostegno connesse all'emergenza covid 19 - art.112 decreto rilancio
24-ago-20
Riepiloghiamo le iniziative di carattere sociale connesse all’emergenza COVID 19, deliberate dalla Giunta ....
Avviso pubblico contributo per locazioni commerciali
Avviso pubblico contributo per locazioni commerciali
11-ago-20
Il Comune di Salò con Delibera di Giunta Comunale n. 71 del 25/06/2020, ha deliberato di destinare la somma di 30.000,00 ....

Proroga efficacia dell\'ordinanza contingibile ed urgente n. 126 del 15/07/2020
Proroga efficacia dell'ordinanza contingibile ed urgente n. 126 del 15/07/2020
06-ago-20
In data odierna è stata pubblicata ordinanza n. 138 recante "proroga dell'efficacia dell'ordinanza contingibile ....
Avviso pubblico contributo affitti locazione abitative
Avviso pubblico contributo affitti locazione abitative
05-ago-20
Il Comune di Salò con Delibera di Giunta Comunale n. 71 del 25/06/2020, ha deliberato di destinare la somma di 30.000,00 ....