Cerca nel sito

Libri di testo e contributi per le spese scolastiche

Il Comune fornisce agli alunni delle scuole primarie i libri di testo gratuitamente.
Per quanto riguarda la scuola secondaria di primo grado il Comune raggiunge accordi con una o più librerie della Città per la fornitura dei libri di testo scontati rispetto al prezzo di copertina.
Nell'ambito degli interventi del Piano per il diritto allo studio l'Amministrazione comunale assegna agli studenti più capaci e meritevoli per profitto scolastico un contributo sotto forma di buoni per acquisto di libri da utilizzare nelle librerie convenzionate indicate dal Comune. A tal fine vengono pubblicati annualmente due specifici bandi, uno relativo all'assegnazione di contributi comunali legati al reddito e un secondo relativo a buoni libro legati sia al reddito che al merito. Tali bandi verranno pubblicati annualmente dopo essere stati vagliati ed approvati dalla preposta commissione pubblica istruzione e cultura, sulla home page del sito del Comune sezione "appalti, bandi avvisi - bandi relativi all'area servizi alla persona".