Cerca nel sito

Rumore

Classificazione acustica del territorio comunale

La classificazione acustica del territorio comunale è da intendersi come strumento di gestione e di controllo delle dinamiche insediative concernenti l’ambito urbano che determinano emissioni sonore e costituisce nell’immediato un elemento di conoscenza e di consapevolezza ambientale che impegna l’Amministrazione Comunale ad attuare un sistema di interventi e di relativi strumenti coordinati necessari a perseguire gli obiettivi di tutela della salute e della qualità urbana.

In tal senso deve essere sviluppata secondo un percorso metodologico definito, il cui punto di partenza è costituito dal Piano di Governo del Territorio che fornisce le attuali destinazioni d’uso del territorio e quelle future. Occorre inoltre tenere in considerazione il Piano urbano del traffico in quanto il traffico veicolare è tra le principali sorgenti di rumore.

La classificazione acustica e il P.G.T. vanno gestiti in stretta collaborazione, in una visione integrata delle problematiche territoriali; per tale motivo i due strumenti sono stati redatti ed approvati contemporaneamente.