Cerca nel sito

Cittadini comunitari al voto

In occasione delle prossime ELEZIONI EUROPEE (previste tra il 23 e il 26 maggio 2019), i cittadini comunitari residenti presso il Comune di Salò possono esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia, presentando apposita domanda entro il 25 febbraio 2019 all'Ufficio elettorale del Comune di Salò  Via Fantoni 86 mediante:
1) presentazione diretta presso l’ufficio elettorale: va sottoscritta davanti al dipendente addetto;
2) invio per posta raccomandata a/r: va sottoscritta dall'interessato e va allegata copia semplice di un documento di identità;
3) invio tramite pec: all'indirizzo protocollo@pec.comune.salo.bs.it allegando copia semplice di un documento d’identità.
L’esito positivo della richiesta comporterà l’iscrizione  in un’apposita lista aggiunta e la consegna di una tessera elettorale personale che consentirà il voto presso il seggio indicato nella tessera stessa.
Con l’iscrizione nella suddetta lista aggiunta, si potrà esercitare il voto esclusivamente per i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia e non anche per i membri del Parlamento europeo spettanti al Paese di origine: vi è, infatti, il divieto del doppio voto.

Elezioni del Sindaco e del Consiglio comunale

E’ inoltre possibile fare domanda di iscrizione alla lista aggiunta per poter esercitare il diritto di voto per l'elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale presentando domanda, entro il quarantesimo giorno precedente la data fissata per tali elezioni, presso l'Ufficio Elettorale del Comune di Salò  utilizzando il modulo allegato.

Riferimenti normativi: Circolare Ministero Interno n. 4/2019, Elezioni membro del parlamento europeo (http://www.prefettura.it/brescia/contenuti/Circolari_elezioni_europee-7343267.htm)"