Cerca nel sito

Assegno ai nuclei familiari con almeno tre figli minori

(L.N. 448 del 23/12/1998)

A CHI SPETTA
Dal 1 gennaio 1999, viene erogato l'assegno ai  nuclei familiari composti  da cittadini italiani, comunitari residenti e a partire dalla L. 6 Agosto 2013 n.97 anche da cittadini di paesi terzi che siano soggiornanti di lungo periodo con tre o più figli tutti  con età inferiore ai 18 anni.

REQUISITO
L'assegno per il nucleo familiare spetta a condizione che i redditi ed i patrimoni posseduti dal nucleo stesso al momento della data della domanda di assegno non superino il valore dell' Indicatore Situazione Economica (ISE) stabilito per l'anno di riferimento.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:
c/o Ufficio Servizi Sociale entro e non oltre il 31 gennaio di ogni anno.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE:
- domanda;

- documento di identità ed eventuale carta di soggiorno o permesso a lungo periodo;

- attestazione I.S.E.E.

PAGAMENTO
L’assegno viene erogato in rate semestrali posticipate dall’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS) sulla base dei dati forniti dal Comune.