Cerca nel sito

News

Si avvisano i genitori degli alunni residenti e frequentanti la scuola primaria che, come stabilito dall’art. 36 della L.R. n. 18 del 27/06/2016, a partire dal 18 giugno sono tenuti a compilare, sottoscrivere e consegnare presso l'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune la cedola libraria. Tale cedola è il documento necessario per ottenere  gratuitamente i libri di testo previsti dalle circolari ministeriali ed adottati dal Collegio Docenti della Scuola Primaria.

Esiti della prova della selezione pubblica con prova d'esame e titoli per l'assunzione a tempo determinato di Agente di Polizia Locale - cat. C

Si comunica che per la presentazione della domanda per il benefico ReI (Reddito di Inclusione), a decorrere dal 1° giugno 2018, non sono più necessari i requisiti relativi al nucleo famigliare:

- Presenza di un componente di età minore di anni 18;
- Presenza di una persona con disabilità e di almeno un genitore o di un tutore;
- Presenza di una donna in stato di gravidanza accertata;
- Presenza di un componente che abbia compiuto 55 anni con specifici requisiti di disoccupazione.

Si pubblica su richiesta dell'Azienda Consortile Garda Sociale invito a tutte le organizzazioni/enti e realtà associative locali interessate alla "consultazione unificata piano di zona 2018/2020 ambito 11 Garda".  

Si avvisa la cittadinanza che dal primo maggio 2018 il pagamento dei diritti per il rilascio di certificati e per il rilascio della carta d'identità elettronica potrà essere effettuato, presso l'Ufficio Anagrafe/Stato Civile, esclusivamente mediante POS (carte di credito - pagobancomat e contactless). Coloro che non siano in possesso di tali strumenti di pagamento potranno recarsi presso la Tesoreria comunale  UBI BANCA SpA di Piazza Vittorio Emanuele n. 20 o presso tutte le altre filiali di Ubi Banca S.p.A. per il versamento in contanti.

In data 31 gennaio 2018 è entrata in vigore la Legge 22 dicembre 2017 n. 219, recante "Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento" che, all'art. 4, introduce specifica regolamentazione in merito alle DAT (disposizioni anticipate di trattamento). E' possibile depositare presso il settore Servizi Demografici la propria diposizione di volontà in merito ai trattamenti sanitari, nonchè il consenso o il rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e singoli trattamenti sanitari. Clicca qui per conoscere le modalità di redazione e deposito delle D.A.T.

Alle ore 20.30 di martedi 10 aprile p.v. lAmministrazione Comunale incontra la cittadinanza in Sala dei Provveditori per illustrare il tema: "il futuro prossimo dell’Ospedale di Salò", durante il quale verrà illustrato l'accordo di collaborazione ex art. 15 L. 241/1990 sottoscritto dal Comune e dalla Direzione dell’ASST DEL GARDA di Desenzano d/G”.

Il Telepass fa il suo ingresso nel centro di Salò, presso il parcheggio “Civico Al Centro” gestito da APCOA Parking Italia S.p.A., così da ridurre le tempistiche e migliorare l'accessibilità.A partire da Venerdì 23 Marzo 2018 infatti, nel Parcheggio “Civico Al Centro” di Via Brunati, tutti i clienti Telepass possono parcheggiare e pagare la sosta con lo stesso transponder e le stesse modalità offerte dal Telepass autostradale: una velocizzazione delle operazioni significativa, in grado di ridurre i tempi di attesa del traffico veicolare in fermata e di conseguenza delle emissioni inquinanti.